Notizie flash

Sono Antonio Cippo (Cat.Uomini) e Gianluca Giovagnoli (Cat. QUAD) ad aggiudicarsi la 10° edizione del Torneo Città di Roma – 10° Trofeo BNL.

Andato in scena al Centro Sportivo BNL di Viale Marco Polo 127 dal 30 giugno al 3 luglio ed organizzato dall’ASD Wheelchair Tennis Roma Onlus, la    competizione ha visto la partecipazione di oltre 30 tra i migliori atleti e atlete nazionali.

Cippo è riuscito a imporsi con un netto 6-2 6-2 sul romano Luciano Grande. Nel doppio maschile ha trionfato il duo Cippo/Zorzetto che, con il risultato di 6-2 6-0, ha sconfitto la coppia formata da Sorrentini/Brischi. Nel tabellone della categoria quad l'ha spuntata Gianluca Giovagnoli che in una partita tiratissima durata quasi 2 ore si è imposto sul lombardo Alessandro Bernardi con il risultato 4-6 6-0 6-1.

«E’ stata un’edizione dedicata interamente al compianto Giovanni Lanza – ha dichiarato il presidente della Wheelchair Tennis Roma Onlus, Gianluca Giovagnoli – La macchina organizzatrice, ormai oliata da tempo, ha funzionato alla perfezione.

Il ringraziamento va alla BNL Gruppo BNP Paribas che ha ospitato più di 20 atleti provenienti da tutta Italia, all’interno del suo centro sportivo, al CCRS BNL che hanno supportato l’evento sponsorizzandolo e mettendo ha disposizione il suo personale (Stefano Casazza, Vincenzo Mosa e Luciano Annibali), all’ortopedia Reha Group in persona di Emanuele Cerro per il supporto alle carrozzine degli atleti. L’appuntamento è rinnovato per il prossimo anno dove l’intenzione è quella di organizzare il Campionato Italiano».

Banner
La WTR Inizia l'avventura con il Padel PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Sabato 29 Aprile 2017 19:42

E' avvenuto ieri, al circolo Empire Padel di Via degli Aldobrandeschi 115, l'approccio con il Padel per alcuni giocatori della WTR.

Gianluca Giovagnoli e Andrea D'Agostini sono stati invitati dai gestori dell'impianto Saverio Ciotoli e Andrea Belvedere a provare la disciplina del Padel che ormai da qualche anno a questa parte sta sempre più prendendo piede all'interno dei circoli di tennis di tutta Italia.

Il Padel in carrozzina è una disciplina praticata già in varie nazioni Europee sopratutto in Spagna; in Italia tranne alcune esibizioni svolte durante i tornei di tennis, non esiste un vero e propirio circuito.

"Il primo impatto è stato emozionante", dichiarano i giocatori che hanno effettuato la prova, "cambia totalmente la visione del gioco rispetto al tennis in carrozzina, bisogna capire velocemente il rimbalzo della pallina in quanto grazie alla presenza delle vetrate ai lati ed in fondo al campo la pallina non esce mai e può essere colpita anche dopo che ti ha superato".

La WTR, in collaborazione con i gestori dell'Empire Padel,  intende far provare questa disciplina a tutti i suoi iscritti durante una giornata dimostrativa che si svolgerrà nel mese di maggio.

I ragazzi che hanno effettuato la prova ringraziano i gestori dell'Empire Padel, Saverio Ciotoli e Andrea Belvedere, per la loro ospitalità

.

Ultimo aggiornamento Domenica 30 Aprile 2017 10:28
 
5 x 1000: Sostieni la WTR PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 18 Aprile 2017 17:46

Siamo la prima associazione di Tennis in Carrozzina del Lazio e della Capitale

L' Associazione Sportiva Dilettantistica Wheelchair Tennis Roma Onlus è nata grazie alla passione di alcuni amici, disabili, amanti del gioco del tennis.

L’Associazione, che prevede nel suo scopo sociale, tra gli altri quello di far giocare insieme disabili e normodotati per migliorare e incentivare l’integrazione e la riabilitazione post-traumatica, si prefigge
anche grandi obiettivi ad alti livelli sportivi. Oggi la WTR è l’unica associazione attiva nel Comune di Roma per la pratica del tennis in carrozzina.

Obiettivo principale e di grande interesse per l’associazione è quello della creazione di una scuola tennis per disabili fisici, sia a livello agonistico che non agonistico.

Grazie al tuo 5x1000 contribuirai a finanziare il progetto di ampliamento della scuola di tennis in carrozzina e l'attivtà agonistica dei giocatori associati.

 

Come destinare il 5x1000 alla WTR

Donare il 5x1000 è semplicissimo, basta seguire questi 4 passaggi:

  1. Procurati i moduli CUD, 730 o Modello Unico per la dichiarazione dei redditi
  2. Nella scheda “Scelta per la destinazione del 5 per mille dell’IRPEF” trova il riquadro "Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative”
  3. Firma nello spazio apposito per confermare la tua scelta
  4. Scrivi il codice fiscale della Fondazione Santa Lucia: 97443470584

 

Guarda l'esempio del modulo:

Ultimo aggiornamento Martedì 18 Aprile 2017 18:04
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 11
RocketTheme Joomla Templates